rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Il riconoscimento

Nel ricordo degli amici che non ci sono più: consegnate due borse di studio a studenti meritevoli

A chiudere la mattinata è stata, ovviamente, la consegna delle borse di studio, che sono andate a Francesco Valentini e a Simone Manuzzi, premiati dalle vedove di due componenti scomparsi della 5 A Chimica

Sabato si è svolta nell'aula magna dell'Iiti "Marconi" la cerimonia di assegnazione di due borse di studio a studenti meritevoli con valutazioni di eccellenza nell'esame di Stato del giugno scorso. L'iniziativa è stata promossa dalla classe 5 A Chimica diplomatasi nell'anno scolastico 1968/69, che ha deciso di ricordare in questo modo i compagni e i docenti che oggi non ci sono più. Circa la metà della classe era presente alla cerimonia, introdotta dal dirigente scolastico Marco Ruscelli

Erano presenti anche gli alunni di quattro classi dell'indirizzo chimico, che hanno prima ascoltato con grande partecipazione quanto è stato esposto da Mauro Baciocchi (assai noto per essere stato assessore per quasi dieci anni nella giunta Rusticali) che ha ricoperto il ruolo di rappresentante degli alunni maturati nel 1969, poi sono diventati protagonisti con le loro domande. Si è così creata una relazione tra generazioni assai distanti tra loro, grazie a un'empatia evidente e spontanea che ha accomunato giovani e meno giovani.

A chiudere la mattinata è stata, ovviamente, la consegna delle borse di studio, che sono andate a Francesco Valentini e a Simone Manuzzi, premiati dalle vedove di due componenti scomparsi della 5 A Chimica. L'iniziativa non sarà occasionale ma, al contrario, verrà ripetuta anche nei prossimi anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel ricordo degli amici che non ci sono più: consegnate due borse di studio a studenti meritevoli

ForlìToday è in caricamento