menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nessun concerto cancellato e nuove date per la stagione di musica classica

Tutte le informazioni sugli appuntamenti rinviati e sulle modalità di rimborso dei biglietti

I concerti del cartellone di musica classica di Forlì, attesi dai fan e dal pubblico appassionato, sono stati sospesi per rispettare le ordinanze del Governo italiano che ha previsto l’interruzione di manifestazioni, eventi e ogni forma di riunione in luogo pubblico, anche in ambito culturale, fino al 3 aprile 2020 a causa della diffusione del Coronavirus.

ForlìMusica, l’associazione che organizza la rassegna formata da Amici dell’Arte e Orchestra Maderna, con la direzione artistica di Danilo Rossi, ha di conseguenza deciso di rinviare i concerti a data da destinare.

Per la precisione il concerto che avrebbe visto sul palcoscenico del Teatro Diego Fabbri l’Orchestra Maderna con Davide Cabassi al pianoforte, diretta dal maestro Filippo Maria Bressan, sarà spostato in autunno, mentre il concerto dal titolo Jazz Alley, da un’idea musicale e scenica del Liceo Artistico Musicale Statale di Forlì con la partecipazione straordinaria del clarinettista Gabriele Mirabassi, è rinviato a maggio.

Per quanto riguarda il concerto di musica barocca di Accademia Bizantina, infine, l’ensemble di Bagnacavallo ha deciso di sospendere tutto il programma del festival Humana Follia in cui il concerto era inserito, annunciando la riprogrammazione del festival nei prossimi mesi.

Luoghi e orari dei concerti successivi rimangono attualmente invariati, se non diversamente specificato nel sito forlimusica.it

È stato previsto il rimborso di biglietti e abbonamenti, per informazioni si può contattare il numero 338 6606020.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento