menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nessuno spostamento, a Meldola resta la Guardia medica

Fra le innovazioni proposte nella nuova casa della salute di Forlimpopoli, è prevista la presenza notturna dei medici di continuità assistenziale (guardia medica). Ma resterà anche a Meldola

Fra le innovazioni proposte nella nuova casa della salute di Forlimpopoli, è prevista la presenza notturna dei medici di continuità assistenziale (guardia medica), attualmente assicurata solo nei giorni prefestivi e festivi come attività ambulatoriale.  Nei documenti questa novità è stata riassunta con l’espressione spostamento della guardia medica da Meldola a Forlimpopoli, e così è stata riportata la notizia nei giorni scorsi. Ma la guardia medica resterà anche a Meldola.

In realtà, infatti, l’Ausl di Forlì procederà ad una complessiva riorganizzazione dell’attività di guardia medica. Verranno riviste sia le postazioni sia la suddivisione e distribuzione dei territori assegnati a ciascuna sede, garantendo comunque la presenza presso ognuna di esse, compresa quella di Meldola.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento