menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nevone e danni: entro il 30 settembre le domande per accedere ai contributi

I soggetti interessati potranno presentare la domanda, corredata della necessaria documentazione, esclusivamente ai Comuni di residenza, entro il termine perentorio del 30 settembre

La Regione Emilia Romagna ha approvato le direttive e la modulistica per la presentazione delle domande di contributo e la loro concessione a favore di soggetti privati, imprese agricole ed attività produttive del territorio provinciale, danneggiati dalle eccezionali precipitazioni nevose del febbraio 2012. Sono complessivamente dodici, i milioni di euro stanziati per gli interventi di risarcimento danni, e di questi, tre milioni circa, saranno destinati appunto ai privati, alle imprese agricole ed alle attività produttive.

I soggetti interessati potranno presentare la domanda, corredata della necessaria documentazione, esclusivamente ai Comuni di residenza, entro il termine perentorio del 30 settembre. I Comuni stanno provvedendo a dare pubblicità alla direttiva regionale, sia attraverso i propri uffici, sia mediante pubblicazione sui portali istituzionali.

TUTTE LE INFORMAZIONI PER BENEFICIARE DEI CONTRIBUTI: CLICCA QUI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento