Niente regali dal gigante dell'e-commerce, la Polizia mette in allerta sulle mail truffa

Numerose le segnalazioni relative ad una truffa che viene commessa online inviando agli utenti una e-mail

Truffatori sempre in agguato. La Polizia di Stato segnala che stanno giungendo all’Ufficio denunce della Questura numerose segnalazioni relative ad una truffa che viene commessa online inviando agli utenti una e-mail con allegato un link apparentemente riconducibile agli utilizzatori di Amazon Prime, col quale la nota azienda di e-commerce premierebbe i propri iscritti con il regalo di oggetti di valore, solitamente telefoni cellulari ultima generazione molto costosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Lo stratagemma consiste nel richiedere il pagamento delle sole spese di spedizione, consistenti in uno o due euro, per farsi recapitare presso la propria abitazione il premio promesso. Per il pagamento delle spese, il truffatore richiede l’utilizzo della carta di credito. Il rischio, già evidenziato in fatti avvenuti di recente, è che ottenendo questi dati venga poi usata indebitamente la carta di credito per altre spese, non riconducibili al legittimo intestatario e, naturalmente, nessun premio o regalo verrà inviato alla vittima della truffa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento