rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

No agli inceneritori, incontro con diversi comitati dell'Emilia-Romagna

Si parlerà di inceneritori nel corso dell'incontro che si tiene venerdì 27 Marzo 2015 alle ore 20,30 nella sala conferenze della Circoscrizione 1 in Piazza Foro Boario a Forlì. Si tratta di una una assemblea pubblica contro l'incenerimento

Si parlerà di inceneritori nel corso dell'incontro che si tiene venerdì 27 Marzo 2015 alle ore 20,30 nella sala conferenze della Circoscrizione 1 in Piazza Foro Boario a Forlì. Si tratta di una una assemblea pubblica contro l’incenerimento dei rifiuti per una strategia “rifiuti zero”.

Presentano l'iniziativa gli organizzatori: “Il problema della produzione, smaltimento e trattamento dei rifiuti sta diventando una questione impellente che non può essere semplicemente demandata ai soli rappresentanti politici ma deve essere compreso, discusso e deciso in modo consapevole e partecipato innanzitutto dai cittadini-contribuenti che oltre a pagarne le spese economiche ne subiscono le conseguenze sociali, ambientali e salutistiche. Il problema complessivo e complesso dei rifiuti coinvolge tutti e impone l’assunzione di responsabilità collettive in tutta la filiera, dai sistemi di produzione dei beni di consumo agli stili di vita dei consumatori, dagli effetti sull’equilibrio ambientale alla tutela della salute pubblica. Oggi ci troviamo difronte ad alcune emergenze e a grandi contraddizioni che devo essere affrontate, risolte e superate nel breve periodo”.

Quindi “Forlì, il forlivese e tutta la Romagna ed anche l’Emilia si trovano in una situazione paradossalmente favorevole alla speculazione sulla qualità della vita dei propri cittadini. Per questi motivi e per favorire metodologie virtuose di riduzione dei rifiuti, di recupero, riciclaggio e riuso delle risorse di materie prime presenti nei rifiuti i cittadini forlivese e romagnoli si riuniscono in un forum pubblico”.

L’assemblea ospiterà interventi da parte di alcuni Comitati romagnoli fra cui: il Comitato No Biogas Forlimpopoli; il Comitato Ambiente & Salute Riccione e dintorni; il coordinamento Zero Waste Emilia Romagna; il WWF di Forlì; il Comitato di Coriano; l’EcoIstituto di Faenza e la D.ssa Gentilini, medico oncologo dell’ISDE.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No agli inceneritori, incontro con diversi comitati dell'Emilia-Romagna

ForlìToday è in caricamento