Cronaca

Fatti in casa, torna alla Festa Artusiana la sfida tra nocini

I campioni (250 grammi) devono essere consegnati entro l’11 giugno a Casa Artusi a Forlimpopoli

I vincitori del 2017

In occasione della Festa Artusiana, in programma a Forlimpopoli dal 23 giugno al primo luglio, ritorna per il decimo anno di fila “Nocini a confronto”. Organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier Romagna, in collaborazione con il Comune di Forlimpopoli, Casa Artusi e l’Istituto Alberghiero ‘Pellegrino Artusi’ di Forlimpopoli, l’iniziativa è riservata ai produttori casalinghi di nocino. Altra condizione per partecipare: risiedere nelle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini e nel comune di Imola. Al di fuori di questi territori, saranno ammessi massimo 10 campioni per provincia o Compagnia di Nocino di riferimento.

I campioni (250 grammi) devono essere consegnati entro l’11 giugno a Casa Artusi a Forlimpopoli. La giuria sarà composta da cinque membri, proposti dall’AIS Romagna ed esperti degustatori di nocino, che valuteranno i cinque campioni arrivati in finale. I primi 5 classificati partecipano alla selezione finale con premiazione. La consegna dei premi Noce d’oro, d’argento e di bronzo e Premio Speciale Nocino Romagnolo è in programma domenica 1 luglio nel corso della prossima edizione della Festa Artusiana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatti in casa, torna alla Festa Artusiana la sfida tra nocini

ForlìToday è in caricamento