Sabato, 13 Luglio 2024
Polizia Locale

Nuovo comandante della Polizia Locale, Gerardo Lardieri rinuncia. Ma c'è già il nome del sostituto

Lardieri risulta attualmente come responsabile della sezione Polizia Giudiziaria presso Procura della Repubblica di Catanzaro e consulente della Commissione Parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle Mafie

Non sarà il tenente colonnello dei Carabinieri Gerardo Lardieri il nuovo comandante della Polizia Locale. E' l'ultimo colpo di scena nel percorso amministrativo durato oltre un anno e mezzo per trovare il nuovo vertice del Corpo. Lardieri, per ragioni connesse al prosieguo della sua attuale carriera lavorativa, ha rinunciato a ricoprire l'incarico che era stato comunicato lo scorso 27 luglio in Consiglio comunale. Lardieri risulta attualmente come responsabile della sezione Polizia Giudiziaria presso Procura della Repubblica di Catanzaro e consulente della Commissione Parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle Mafie. Il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini ha individuato in Claudio Festari il nuovo comandante del Corpo. Classe 1976 e originario di Crema, vanta, tra le proprie esperienze professionali, quella di commissario capo della Polizia Locale di Milano e di comandante della Polizia Locale dell’Unione Nord Lodigiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo comandante della Polizia Locale, Gerardo Lardieri rinuncia. Ma c'è già il nome del sostituto
ForlìToday è in caricamento