Cronaca

Non risponde al telefono, l'amica allerta i soccorsi. Trovato riverso sul pavimento

A richiedere l'intervento dei soccorritori è stata una conoscente dell'anziano

Ha trascorso la nottata tra lunedì e martedì steso sul pavimento di casa ed impossibilitato a muoversi. L'uomo, un anziano di 86 anni, è stato soccorso martedì mattina dai Vigili del Fuoco ed dagli agenti della Volante dell'Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato di Forlì. L'allarme è giunto poco prima delle 9. A richiedere l'intervento dei soccorritori è stata una conoscente dell'anziano. La donna l'aveva sentito la sera precedente al telefono, con l'anziano che le aveva riferito di non sentirsi tanto bene.

Mercoledì mattina la signora ha provato a ricontattarlo telefonicamente per un aggiornamento sul suo stato di salute, ma senza ricevere risposte. A quel punto, preoccupata, ha composto il numero d'emergenza unico 112 per segnalare il caso. Sul posto, in via Verzocchi, sono intervenuti i Vigili del Fuoco ed gli agenti della Volante dell'Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato di Forlì. L'uomo si trovava riverso per terra sul pavimento, accanto al letto. Sottoposto alle prime cure del caso, è stato quindi trasportato in ospedale.

Foto di repertorio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non risponde al telefono, l'amica allerta i soccorsi. Trovato riverso sul pavimento

ForlìToday è in caricamento