Non si ferma all'alt dell'Arma, scatta l'inseguimento: era ubriaco

Un operaio forlivese di 50 anni è stato denunciato a piede libero per guida in stato d'ebrezza alcolica

Schiaccia il piede sull'acceleratore all'alt dei Carabinieri perchè al volante dopo aver alzato troppo il gomito. Un operaio forlivese di 50 anni è stato denunciato a piede libero per guida in stato d'ebrezza alcolica, oltre ad esser sanzionato per non aver ottemperato alla paletta degli uomini dell'Arma. L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra venerdì e sabato, intorno alle 2, lungo la via Emilia, a Forlimpopoli.

La pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Meldola era impegnata in un controllo stradale, quando ha intimato l'alt ad una "Fiat Punto". Ma il conducente, anzichè fermarsi, si è dato alla fuga. Ne è nato un inseguimento, con i militari che hanno intercettato il fuggiasco nei pressi del centro artusiano. L'uomo si era dileguato perchè era a conoscenza di esser "alticcio".

Il test precursore ha dato subito esito positivo. E' seguito il test etilometrico, che ha accertato un tasso di alcol nel sangue pari a 1,77 grammi per litro, tre volte superiore al limite fissato dalla legge in 0,50 grammi per litro. Per il trasgressore è scattata la denuncia per guida in stato d'ebrezza alcolica, il ritiro della patente, la decurtazione dalla stessa di dieci punti ed una sanzione per inottemperanza all'alt.

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Niente aria condizionata in casa? Ecco 5 consigli per non sentirne troppo la mancanza

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Liceo Scientifico, una vacanza oltre l'8 per 370 studenti: l'elenco dei bravissimi

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Incidente nel pomeriggio sul tratto forlivese dell'A14: lunghi incolonnamenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento