Cronaca

Norme anti-covid, lotta allo spaccio di droga e ai furti: settimana intensa per l'Arma

. Gli uomini dell'Arma sono stati impegnati in posti di controllo lungo le arterie principali e nel centro storico per controllare il rispetto delle regole imposte dal Decreto Ministeriale in particolare nei locali noti per la “movida”

Settimana dell'Arma dei Carabinieri tra controlli anti-covid e lotta allo spaccio di droga e ai furti. Gli uomini dell'Arma sono stati impegnati in posti di controllo lungo le arterie principali e nel centro storico per controllare il rispetto delle regole imposte dal Decreto Ministeriale in particolare nei locali noti per la “movida”. Le varie pattuglie dislocate nei punti strategici della città hanno permesso inoltre di effettuare diversi arresti per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, ben 5 in una sola settimana, denunce a piede libero per furti vari sia in appartamento che di biciclette, segnalazioni amministrative alla Prefettura per articolo 75 relative all’uso di sostanze stupefacenti. 

Da Corso Mazzini specificano che "continua con efficacia l’azione preventiva e repressiva sul territorio. La salvaguardia e la tutela della collettività rimane, come sempre, l’obiettivo primario che si traduce in azioni rapide e concrete a protezione della società ripristinando la legalità e l’ordine turbato contro ogni forma di reato, attivando localmente ogni azione di contrasto e controllo nei dispositivi di prevenzione e sicurezza, presso tutti gli obiettivi sensibili individuati. L’attenzione del personale dei Carabinieri della Compagnia di Forlì rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza al fine di garantire la massima vicinanza al cittadino in questo particolare periodo, procedendo a rigorosi controlli al fine di assicurare che tutti rispettino scrupolosamente le prescrizioni imposte dalle normative vigenti".

Proseguono inoltre le iniziative dei militari dell’arma in relazione al ritiro delle pensioni in supporto alle persone anziane che ne fanno richiesta. Infatti proprio in questo fine settimana i vari comandanti di stazione hanno consegnato diverse pensioni a  coppie di anziani che ne avevano fatto richiesta oltre che a terminare il gesto portando a casa “la spesa” dopo aver ricevuto una lista dagli stessi anziani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Norme anti-covid, lotta allo spaccio di droga e ai furti: settimana intensa per l'Arma

ForlìToday è in caricamento