menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Napolitano durate il saluto al Consiglio comunale

Napolitano durate il saluto al Consiglio comunale

Notizia dell'anno, testa a testa tra Napolitano e Scozzoli

Migliaia di persone stanno partecipando al sondaggio sulla notizia dell'anno, uno strumento per capire quale tra i lettori è la news che di più ha segnato il 2011

Migliaia di persone stanno partecipando al sondaggio sulla notizia dell’anno, uno strumento per capire quale tra i lettori è la news che di più ha segnato il 2011. Per il momento si tratta di un testa a testa tra la visita del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano (che ha il 22% delle preferenze), avvenuta proprio un anno fa, e i successi ottenuti da Fabio Scozzoli (con il 20%).

> 2011, UN ANNO DI NOTIZIE: LO SPECIALE

La visita del Capo dello Stato era partita con un’ampia maggioranza di voti che però si è andata via-via assotigliando di fronte al crescere dei consensi su Scozzoli e sulle altre notizie che hanno caratterizzato, a giudizio della redazione e per numero di lettori che ciascun fatto ha ottenuto, l’hanno che si è appena chiuso.

Al terzo posto nella speciale classifica si colloca una notizia che ha destato molto scalpore in città, vale a dire lo scandalo sessuale che ha travolto l’abbazia di San Mercuriale con il 14%. Al quarto posto a pari merito con il 12% la terribile notizia del pestaggio avvenuto in piazza Saffi, seguita con l’11% dei voti dalla nevicata record di marzo scorso. Forse sulla scia dell’auspicio che l’evento possa ripetersi.

I dati sono riferiti ad un controllo effettuato alle 10 di giovedì 5 gennaio. Il sondaggio di Romagnaoggi-ForliToday proseguirà anche nelle prossime ore e nei prossimi giorni, dunque ribaltamenti di fronte sono ancora possibili. La parola ai lettori.


 

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Il 2011 se ne va: vota la notizia dell'anno

Il 2011 se ne va: vota la notizia dell'anno



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento