Nuova struttura per anziani in centro storico: ecco la "Residenza della Città"

Si tratta, afferma Tassinari, "di una importante risposta ad un bisogno crescente, attuato con competenza e professionalità".

Alla presenza dell'assessore al Welfare, Rosaria Tassinari, e del vescovo Livio Corazza, sono state inaugurati giovedì la nuova struttura per anziani "Residenza della Città" e il centro diurno annesso, ospitati nello storico palazzo Prati, in Corso Armando Diaz, nel cuore del centro di Forlì. Questo progetto - viene spiegato - si pone l'obiettivo di lavorare in un'ottica di "sistema" con tutti gli enti del centro e creare un servizio assistenziale residenziale di qualità, anche solo diurno, per chi lo desidera, per fare aggregazione e dare sostegno alle famiglie per gli anziani bisognosi di assistenza. La struttura è di gran pregio e può ospitare 16 anziani per il servizio residenziale e 10 per il diurno. I prezzi rimangono quelli mercato a parità dei servizi offerti". Si tratta, afferma Tassinari, "di una importante risposta ad un bisogno crescente, attuato con competenza e professionalità".

palazzo-prati-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Forlimpopoli, brucia il tetto di un'abitazione: vigile del fuoco resta ferito in una caduta

Torna su
ForlìToday è in caricamento