Nuovi invasi, il Wwf: "I parlamentari ci hanno promesso le 'carte segrete' di Romagna Acque"

“Il WWF  appoggia pienamente il testo base in discussione alla Camera della legge per la ripublicizzazione della gestione idrica"

“Il WWF  appoggia pienamente il testo base in discussione alla Camera della legge per la ripublicizzazione della gestione idrica, conforme a quanto proposto dal Forum Nazionale Movimenti per l’Acqua, di cui il WWF fa parte. In tale proposta di legge  si toglie il profitto dalla gestione idrica (come invece attualmente avviene con le multiutility , tipo HERA SPA)  e si prevede  il governo  del  Servizio  Idrico Integrato nei vari territori  da parte di aziende speciali di diritto pubblico, alternative alle SPA. Le lobby  di affari che vogliono lucrare sull’acqua  si stanno opponendo strenuamente  alla proposta di legge sulla ripubblicizzazione per far  fallire ancora una volta  un’azione coerente con l’ esito del Referendum del 2011, con il quale i cittadini italiani avevano scelto la gestione idrica pubblica”: lo spiega l'associazione ambientalista dopo aver festeggiato alcuni giorni fa la Giornata dell'Acqua.

Il Wwf ribadisce inoltre la sua posizione sulle dighe e gli invasi in  alto Appennino che Romagna Acque vorrebbe costruire: “Al di là dell’opposizione senza se e senza ma del WWF, i parlamentari locali si sono tutti impegnati a richiedere e a rendere pubblici gli elaborati tecnici attinenti, che Romagna Acque  si ostina a tenere segreti in barba alla trasparenza. Auspichiamo di averli a breve per dimostrare  nel dettaglio  l’impatto  ambientale ed il costo economico insostenibili di tali opere”, spiega il presidente Conti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

Torna su
ForlìToday è in caricamento