menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diocesi, eletto il nuovo Consiglio Diocesano di Azione Cattolica: "Aiutate la Chiesa in questo cambiamento d'epoca"

Il primo appuntamento del nuovo consiglio eletto è previsto per lunedì prossimo, giorno in cui verranno eletti i responsabili diocesani per ogni settore

"Ho un popolo numeroso in questa città". Domenica il nuovo teatro parrocchiale di Vecchiazzano ha ospitato la 17esima assemblea diocesina di Azione Cattolica di Forlì-Bertinoro. 214 delegati provenienti dai consigli parrocchiali di Azione Cattolica delle 24 associazioni territoriali di base si sono riuniti per definire ed approvare il documento programmatico, ovvero le linee progettuali e gli orientamenti dell’Azione Cattolica, per il triennio 2020-23, verificare il cammino percorso fino ad ora e progettare con rinnovato slancio il futuro. Molto sentita la relazione di fine triennio della Presidenza diocesana che richiama ciascuno "a fare la sua parte e a partecipare alla costruzione della Chiesa e della Storia, guardando alla vita in maniera appassionata" e stimolante l'intervento del vescovo Livio Corazza, il quale chiede proprio all’Azione Cattolica di "aiutare la Chiesa locale ad essere fermento in questo cambiamento d'epoca che vede le nostre comunità chiamate a rinnovarsi".

Nello stesso giorno ciascun delegato è stato chiamato ad esercitare il proprio diritto di voto ed è stato eletto il Consiglio Diocesano dell’associazione, composto da 20 persone. I rappresentanti per l’Azione Cattolica dei Ragazzi sono Laura Fiori (San Paolo), Benedetta Cordara (Forlimpopoli), Mara Andreozzi (Vecchiazzano), Giovanni Farolfi (Regina Pacis) e Paolo Giannini (Bussecchio). I rappresentanti per i Giovani sono Cesare Montalti (Pianta), Sara Sintoni (San Martino in Villafranca), Federica Ghirotti (Ronco-Selva-Santa Rita), Irene Brandinelli (Ronco-Selva-Santa Rita), Francesca Alemanni (Roncadello-Barisano)

I rappresentanti per gli Adulti sono Luca Casadei Turroni Monti (San Pietro in Vincoli), Evangelista Castrucci (Regina Pacis), Agnese Fabbri (Romiti), Roberto Faggi (San Paolo) e Massimo Vitali (Ravaldino). I rappresentanti per i Presidenti Parrocchiali sono Michela Dassani (Pianta), Riccardo Ricci (Romiti), Cinzia Nanni (Bussecchio), Raffaella Ravaioli (Regina Pacis) e Silvia Zanzani (Ravaldino). All’interno dello stesso consiglio saranno presenti anche le due segretarie per il Movimento Studenti di Azione Cattolica (Msac) Alice Foschi e Francesca Ghetti, il segretario per il Movimento dei Lavoratori Azione Cattolica (Msac) Cesare Visotti, un rappresentante per il "Laboratorio della Formazione" e quattro assistenti diocesani.

Il primo appuntamento del nuovo consiglio eletto è previsto per lunedì prossimo, giorno in cui verranno eletti i responsabili diocesani per ogni settore (Adulti, Giovani e Acr) e sarà votata la terna di persone che verranno presentate al vescovo Livio, il quale nominerà tra queste il nuovo presidente diocesano di Azione Cattolica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento