menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo interrogatorio in Procura per Pini

Nuovo interrogatorio, richiesto dal deputato della Lega Nord Gianluca Pini, in Procura a Forlì. A comunicarlo è Pini stesso

Nuovo interrogatorio, richiesto dal deputato della Lega Nord Gianluca Pini, in Procura a Forlì. A comunicarlo è Pini stesso: “A seguito di mia richiesta ed accompagnato dal mio Difensore di fiducia, l'Avv. Carlo Nannini di Forlì, nel pomeriggio di ieri 23/11/12, ho avuto un ulteriore confronto con il Sostituto Procuratore della Repubblica di Forlì  Dott Fabio Di Vizio in ordine ad una ipotesi di reato inerente aspetti fiscali riferibili ad una società ove rivesto la qualifica di socio di minoranza”.

Sempre Pini: “Mi sono indotto a richiedere un secondo incontro con i Pubblici Ministeri da un lato avendo apprezzato l'abbandono, in esito alla conclusione delle indagini, dell'accusa di appropriazione indebita aggravata ai danni della predetta (come altrimenti non poteva che essere), dall'altro per avere avuto modo di illustrare con la forza di ulteriori e dettagliati elementi, anche di natura documentale, la mia completa estraneità alle accuse, ascrivibili alle propalazioni di un soggetto la cui credibilità ho voluto nuovamente e serratamente affrontare, e la totale trasparenza e correttezza nel mio agire”.

“Sono certo che l'audizione, che si è svolta in un clima sereno e leale, abbia chiarito a titolo definitivo la assoluta buona fede del mio operato commerciale, quanto ulteriormente evidenziato la responsabilità di terzi alle cui condotte anzi il mio agire ha tentato di porre rimedio, solo ed esclusivamente in ossequio alla legge, e che in esito ad essa la Procura della Repubblica avanzerà richiesta di archiviazione”, conclude Gianluca Pini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento