menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo pavimento donato al carcere della Rocca

Il Gruppo Salaroli ha donato al carcere di Forlì materiali per il rivestimento dei pavimenti delle celle. Il penitenziario forlivese conta molti locali con pavimenti allo stato grezzo

Il Gruppo Salaroli ha donato al carcere di Forlì materiali per il rivestimento dei pavimenti delle celle. Il penitenziario forlivese, costruito alla fine dell’800 all’interno della Rocca di Ravaldino, conta molti locali con pavimenti allo stato grezzo. Si tratta di celle singole divenute negli anni doppie o triple, spazi umidi e angusti dove l’aggiunta di un pavimento, fino ad oggi, era considerato un lusso insostenibile.


I 100 metri quadrati donati dal Gruppo Salaroli hanno permesso alla direzione del carcere di sanare le situazioni più difficili, in attesa del completamento del nuovo carcere in zona Quattro i cui lavori si stanno prolungando oltre misura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento