menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo tributo all'ospedale: sirene spiegate delle ambulanze e doni davanti al pronto soccorso

Sirene spiegate, tantissimi mezzi della polizia, ambulanze e anche un drone per il flash mob di solidarietà organizzato giovedì mattina davanti al Pronto Soccorso

Sirene spiegate, tantissimi mezzi della polizia, ambulanze e anche un drone per il flash mob di solidarietà organizzato giovedì mattina davanti al Pronto Soccorso dell'ospedale di Forlì dalla Protezione Civile regionale, Croce Rossa Italiana Forlì - Forlimpopoli, Misericordia di Forlì, Galeata, Premilcuore, San Benedetto in Alpe e Rocca San Casciano, Pubblica Assistenza di Forlì, Polizia Municipale di Forlì, Polizia Provinciale di Forlì-Cesena e Cooperativa Sociale Elcas. Presenti il sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini, il direttore del Pronto Soccorso, Andrea Fabbri e tanti operatori dell'emergenza, medici, infermieri, autisti, volontari.

Dopo applausi e suono di sirene, il sindaco ha ringraziato tutti gli operatori per il lavoro svolto da tutti gli operatori dell'ospedale in questa emergenza a "beneficio dei nostri figli, nonni e famigliari". E' seguito il saluto della funzionaria della Protezione Civile che ha ribadito come la Protezione civile sarà sempre al fianco di quanti si stanno adoperando ora per supportare il sistema sanitario dell’Emilia-Romagna in questa emergenza che è anche un’emergenza territoriale.

Sirene spiegate davanti al Pronto Soccorso: guarda il VIDEO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento