menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Obiettivo raggiunto: l'officina di bici che dà una speranza ai giovani diventa realtà

"Realizziamo insieme una ciclofficina a Forlì" nasce per iniziativa della Cooperativa sociale Butterfly onlus

La ciclofficina sociale di Forlì diventerà realtà: il progetto, che ha partecipato al bando "Teen! Il futuro a portata di mano", promosso da Bper Banca sulla piattaforma Produzioni dal Basso per favorire iniziative educative e formative rivolte ai giovani dagli 11 ai 19 anni, ha infatti raggiunto il goal del 50% dell’obiettivo economico complessivo in crowdfunding, ottenendo così il cofinanziamento per il restante 50% da parte dell’Istituto di credito. 

"Realizziamo insieme una ciclofficina a Forlì" nasce per iniziativa della Cooperativa sociale Butterfly onlus, che opera nel territorio forlivese dal 2010 e accoglie complessivamente 25 minorenni all'interno di due strutture residenziali educative e mira a dare a 5 ragazzi neomaggiorenni in uscita dalle comunità minorili una concreta possibilità di lavoro e di inserimento nella società in modo rispettoso per l'ambiente.

L’obiettivo del progetto è infatti duplice, viene illustrato: "offrire ai ragazzi un’opportunità di crescita professionale e incoraggiare l’utilizzo della bicicletta e del trasporto ferroviario in un territorio particolarmente sensibile ed attento all’ambiente. Due ragazzi saranno adeguatamente formati quali meccanici, si faranno carico del lavoro corrente e di eventuali riparazioni urgenti delle biciclette di chi sta viaggiando in treno, mentre altri tre giovani, a turno, si occuperanno di garantire la sicurezza del deposito di bici e ciclomotori".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento