Schianto frontale sulla Cervese appena riammodernata: ventenne soccorso dall'elimedica

L'urto frontale è stato violento. La Cervese, di nuovo percorribile e per quanto allargata e più sicura, continua a "sfornare" incidenti

L'urto frontale è stato violento. La Cervese, di nuovo percorribile e per quanto allargata e più sicura, continua a “sfornare” incidenti. Lo schianto è avvenuto intorno alle 16 di giovedì nel tratto appena riammodernato compreso tra Pievequinta e Caserma. Nei pressi dell'incrocio con via Bastia due auto che andavano in sensi di marcia opposti sono finite l'una contro l'altra a causa di un'invasione di corsia. L'esatta dinamica è al vaglio della Polizia Municipale, che è intervenuta sul posto.

> IL VIDEO DELL'INCIDENTE

Lo schianto frontale ha riguardato una Bmw 530 condotta da un uomo di 53 anni, e una Dacia Sandero, guidata da un giovane forlivese di 20 anni. Ad aver avuto la peggio è stato quest'ultimo. I vigili del fuoco, intervenuti con una squadra, hanno dovuto lavorare per estrarre il ferito dall'auto accartocciata e consegnarlo quindi alle cure del 118, che è intervenuto sul posto anche con l'elicottero delle emergenze. Il giovane è stato quindi portato con un codice di massima emergenza all'ospedale Bufalini di Cesena, sebbene per fortuna non versi in condizioni di pericolo immediato di vita, dal momento che sul posto era vigile e cosciente. Disagi per la chiusura della strada del mare per permettere i rilievi.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

Torna su
ForlìToday è in caricamento