Cronaca

Rogo nella cucina di un appartamento del terzo piano, evacuata una donna

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco del comando di Forlì, con due squadre e l'autoscala. La prima preoccupazione è stata quella di far evacuare i residenti nell'appartamento incendiato e poi quelli della scala

Le fiamme si sono sviluppare dalla cucina e il fumo ha saturato l'ambiente nel giro di pochi minuti. Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha permesso, però, di portare in salvo una donna di 62 anni che in quel momento si trovava nell'appartamento. E' quanto si è verificato in un'abitazione al terzo piano di un condominio di via Carlo Armellini, al civico 90. E' qui che si è sviluppato il rogo, intorno alle 18 di lunedì pomeriggio. Secondo le prime ricostruzioni l'incendio è partito da una presa di un elettrodomestico e da qui al resto del locale della cucina e poi dell'appartamento.

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco del comando di Forlì, con due squadre e l'autoscala. La prima preoccupazione è stata quella di far evacuare i residenti nell'appartamento incendiato e poi quelli della scala. I danni sono limitati alla casa andata a fuoco, che non è agibile temporaneamente per via del fumo. Non risultato feriti o intossicati, la 62enne ha fatto ricorso alle cure del pronto soccorso principalmente per lo spavento. L'operazione di spegnimento è andata avanti per circa un'ora per concludersi poi con la messa in sicurezza. Sul posto anche pattuglie dei carabinieri, con la sezione operativa del Norm e della stazione carabinieri di Forlì centro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo nella cucina di un appartamento del terzo piano, evacuata una donna

ForlìToday è in caricamento