menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre 14mila controlli, 600 persone denunciate: il 2011 della Forestale

Il consutivo dell'attività svolta dalla forestale sul territorio provinciale durante tutto il 2011. Tra sequestri, sanzioni, azioni di controllo, persone recuperate e un'intesa attività a tutela del territorio

E' stato un anno intenso il 2011 per il comando provinciale di Forlì-Cesena del Corpo Forestale dello Stato. I controlli sono stati 14.054, 4.765 persone controllate, 646 veicoli monitorati, 688 illeciti amministrativi rilevati, per un importo contestato di 218.892 euro, 28 sequestri amministrativi, 20 sequestri penali, 593 le persone sanzionate, 95 le denunce penali, 110 le persone denunciate, 18 perquisizioni domiciliari, 13 le indagini delegate dall’Autorità Giudiziaria, 76 indagini di iniziativa del Corpo Forestale. Queste ultime rivolte soprattutto alla tutela ambientale.



L’attività di controllo, in particolare nel territorio rurale, impostata in una sempre maggiore attività di prevenzione per il rispetto dell’ambiente e della sicurezza dei cittadini svolta nel 2011 con 14.054 controlli effettuati dal personale del Corpo Forestale dello Stato nella provincia di Forlì-Cesena, compreso il territorio del Parco Nazionale, ha permesso di favorire una più accentuata sicurezza dei cittadini anche in ambiente montano.

Tra le attività svolte, il servizio meteomont per la previsione delle valanghe nelle 2 stazioni di Campigna e di M.Fumaiolo; il servizio a cavallo nel Parco Urbano e Fluviale di Forlì; gli interventi di protezione civile per la ricerca di persone scomparse all’interno del bosco. Rilevante anche l'impegno sul fronte della prevenzione contro gli incendi boschivi, nonché quello per la salvaguardia degli animali in via di estinzione. Una fetta di attività è stata dedicata anche ad incontri formativi nelle scuole di ogni ordine e grado.

Nell'attività di controllo e repressione, molti sono i risultati ottenuti. Si sono registrati 245 illeciti amministrativi per il codice della strada effettuati per il benessere degli animali, con 34.278 euro di sanzioni, 189 persone sanzionate, 2 sequestri. Registrati anche 159 illeciti amministrativi riguardanti la tutela del territorio con 44.416 euro di sanzioni, 153 persone sanzionate, 1 sequestro; 94 illeciti amministrativi per la tutela della fauna con 25.260 euro di sanzioni, 89 persone sanzionate, 12 sequestri.

Sul piano penale, sono state registrate 31 notizie di reato comunicate all’Autorità Giudiziaria per la tutela della fauna, 18 le persone denunciate, 23 sequestri, 7 perquisizioni. Si evidenziano poi 21 notizie di reato comunicate all’Autorità Giudiziaria per la tutela del territorio, 44 le persone denunciate, 2 sequestri, 1 perquisizione. Infine 18 notizie di reato comunicate all’Autorità Giudiziaria per la tutela dell’ambiente, 31 le persone denunciate, 10 sequestri, 7 perquisizioni.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento