menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Online il manuale di "Favolose Terre", l'impegno del Consorzio di Bonifica per la scuola

“Il mondo della scuola si trova in questi giorni ad affrontare una sfida importante e insolita” afferma Roberto Brolli, Presidente dell’Ente

Restano sospesi gli incontri a scuola e le visite agli impianti previsti per la sesta edizione di “FA.TE – Favolose Terre”: progetto di educazione ambientale promosso dal Consorzio di Bonifica della Romagna e coordinato da cooperativa Atlantide che ha preso il via a febbraio con i primi incontri dell’anno scolastico 2019-2020. 

“Il mondo della scuola si trova in questi giorni ad affrontare una sfida importante e insolita” afferma Roberto Brolli, Presidente dell’Ente. “in linea con le disposizioni nazionali per contenere il contagio da Coronavirus - continua Brolli - per supportare tutti i docenti di materie scientifiche e non, impegnati in questo periodo a preparare lezioni a distanza, mettiamo a disposizione il manuale online di Favolose Terre: uno strumento di educazione alla sostenibilità ambientale, che pensiamo possa essere utile per condividere informazioni, video e link di approfondimento sul tema della gestione dell’acqua e del territorio agli studenti che in questi giorni sono impossibilitati a frequentare le lezioni in classe”. 

Consultabile al link www.favoloseterre.il il manuale è stato pubblicato nell’anno scolastico 2018/2019 e contiene informazioni sulle attività e gli impianti gestiti dal Consorzio di Bonifica della Romagna in relazione a temi di grandissima attualità quali cambiamenti climatici, subsidenza, consumo del suolo e siccità. Da anni infatti il Consorzio di Bonifica della Romagna coinvolge le scuole secondarie di I grado delle province di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna con un progetto didattico che mette in luce le problematiche legate alla conservazione e alla gestione delle risorse naturali, contribuendo a indurre conoscenze e comportamenti positivi nei più giovani in rapporto all'utilizzo e alla tutela del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento