menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un divertito Massimo Bulbi alla batteria (foto di Cristiano Frasca)

Un divertito Massimo Bulbi alla batteria (foto di Cristiano Frasca)

La Provincia 'abbraccia' i cittadini, centinaia di persone all'Open Day

Giovedì la Provincia si è aperta al pubblico. Non solo uffici per le normali pratiche dei cittadini, ma una vera e propria "mostra" delle attività sviluppate dall'ente e dai soggetti con cui la Provincia collabora

Giovedì la Provincia di Forlì-Cesena si è aperta al pubblico. Non solo uffici per le normali pratiche dei cittadini, ma una vera e propria “mostra” delle attività sviluppate dall’ente e dai soggetti con cui la Provincia collabora, come scuole e organizzazioni agricole. Diverse centinaia di persone, e molti studenti, hanno affollato per tutta la mattina gli spazi aperti al pubblico di ProvinciAperta, l’innovativa modalità scelta per dialogare con cittadini, imprese, portatori di interessi e altri enti locali. Si tratta del primo esperimento del genere in Italia per un ente provinciale.


 
Il “battesimo” dell’iniziativa è stato tenuto dal presidente Massimo Bulbi, assieme al prefetto Angelo Trovato. Presente, come ospite, anche Igor Campedelli, presidente del Cesena Calcio. In  piazza Morgagni, si sono trovati  in mostra i mezzi della Protezione civile e l'Osservatorio sulla sicurezza stradale, attorno a cui si sono concentrati molti bambini delle scuole elementari. Diverse persone si sono prese un impegno per il risparmio di energia con il set fotografico “Facce energetiche” e alle 12 sono state tagliate le “Torte differenziate”. In piazza Saffi era invece presente il punto informativo con i mezzi della Polizia Provinciale, con gli automezzi e i dispositivi quali l’autovelox..
 
Il Palazzo provinciale, invece, ha visto un variopinto allestimento delle attività di alcune scuole e degli enti di formazione, strutture che collaborano intensamente e tutto l’anno con la Provincia: dalle sfilate degli alunni che studiano la moda ai concerti degli studenti del Liceo musicale E ancora: all’ “open day” sono stati presentati tutti i servizi online di Delfoscuola (ore 12,30) e gli strumenti più innovativi per operare le ricerche online di libri nelle biblioteche pubbliche. Anche i servizi che riguardano il lavoro si sono messi in mostra in modo creativo, con la tecnica del playback theatre di improvvisazione teatrale. Presente anche una postazione delle Pro Loco dell’Unpli, che ha distribuito ciambelle.
 
Infine, la sede di piazza Morgagni 2 ha accoltoulteriori dimostrazioni e presentazioni: dall’ “Agricoltura per immagini” alle cartografie delle aree protette e della caccia. Con due conferenze pubbliche, infine è stato presentato il servizio di 'Web GIS', Nel pomeriggio l’evento che ha concluso ProvinciAperta: la tavola rotonda, con la partecipazione del Presidente della Provincia Massimo Bulbi, su temi economici di attualità e sull’Atlante della programmazione territoriale della Provincia di Forlì-Cesena 2011.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento