rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

"Truck & Roll", scattano le misure di sicurezza: vietate le bibite in vetro e lattine fuori dai locali

Le bevande da asporto potranno essere vendute e consumate solo in bicchieri di plastica o di carta

Si rafforzano le misure di sicurezza in occasione di "Truck & Roll", la manifestazione che avrà come filo conduttore il cibo e gli anni '50 '60 '70 e che si svilupperà in Piazza Saffi. Il Comune di Forlì ha emanato giovedì l'ordinanza con la quale si vieta ai titolari degli esercizi pubblici (bar, pub, pizzerie, ristoranti e simili) e alle attività commerciali (i cosiddetti esercizi di vicinato) comprese quelle che si avvalgono di distributori automatici, di vendere bevande - anche se prive di contenuto alcolico - in contenitori di vetro o altro materiale analogo frangibile (bottiglie o altri contenitori in genere) o in lattine, se destinate all’asporto, ovvero per essere consumate al di fuori dei locali o delle aree esterne, espressamente autorizzati all’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande.

Le bevande da asporto potranno essere vendute e consumate solo in bicchieri di plastica o di carta. L'ordinanza è limitata alle fasce orarie dalle 18 alle 24 di venerdì, dalle 12 alle 24 di sabato e dalle 12 alle 22 di domenica nella zona del centro storico inclusa nel perimetro delimitato dalle seguenti vie: Viale Corridoni, Viale Matteotti, Viale Vittorio Veneto, Viale Italia, Viale Salinatore, Via Giovanni dalle Bande Nere. Gli esercenti avranno inoltre l'obbligo di istituire un servizio di vigilanza e di monitoraggio esterno al locale per informare i frequentatori sui divieti. I trasgressori saranno puniti ai sensi delle norme vigenti. E' possibile consultare l'ordinanza sul sito www.comune.forli.fc.it .

Il divieto, viene spiegato, è stato stabilito "a maggiore tutela dell’incolumità pubblica, posto che l’asporto di bevande, a prescindere dalla loro gradazione alcolica, in contenitori di vetro o sigillati o in lattine, può rappresentare, nel contesto di cui trattasi, una potenziale minaccia alla tutela dell’integrità fisica delle persone in caso di utilizzo improprio dei medesimi contenitori, nonché profili di dispersione nelle aree di commercio e nelle immediate vicinanze di un elevato numero di bottiglie e contenitori in vetro, i cui frammenti, in caso di rottura, possono costituire minaccia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Truck & Roll", scattano le misure di sicurezza: vietate le bibite in vetro e lattine fuori dai locali

ForlìToday è in caricamento