menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Orientati al Futuro": nasce un portale per aiutare gli studenti nelle decisioni

Il portale nasce dalla consapevolezza che l’orientamento per i giovani sia una leva fondamentale per scegliere la strada giusta e progettare il proprio futuro lavorativo

E’ online il Portale web del progetto “Orientati al Futuro” creato per fornire ai giovani delle Scuole Secondarie di I e II Grado un supporto orientativo per affrontare il proprio percorso formativo e il passaggio al mondo del lavoro. Promosso dalla Provincia di Forlì-Cesena in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale e 12 enti di formazione del territorio, è stato realizzato nell’ambito di un’iniziativa co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Emilia Romagna, nella più ampia cornice del “Piano di azione territoriale per l'orientamento e il successo formativo” della Provincia di Forlì-Cesena.

Il portale (www.orientatialfuturo.info) nasce dalla consapevolezza che l’orientamento per i giovani sia una leva fondamentale per scegliere la strada giusta e progettare il proprio futuro lavorativo. Saper scegliere è un fattore chiave per assicurare, a ricaduta, lo sviluppo culturale, economico e sociale della comunità, favorendo una crescita inclusiva per le nuove generazioni. Il sito rientra in un “Piano di Azione” - con ente capofila la Provincia di Forlì-Cesena, che prevede, oltre alla sua realizzazione, interventi di orientamento individuali e di gruppo, laboratori esperienziali di motivazione e ri-motivazione allo studio e di orientamento alle discipline scientifiche e digitali, seminari ed eventi nelle scuole, negli enti di formazione e sul territorio. Parte delle iniziative informative/formative/laboratoriali, previste all'interno del suddetto Piano e rivolte agli studenti, saranno messe a disposizione degli studenti nell'ambito del “Salone dell'Orientamento”, che si svolgerà a Forlì nelle giornate del 22 e 23 novembre.

Il portale è costituito da 3 sezioni; la prima, suddivisa in scuola media e scuola superiore, fornisce informazioni utili al ragazzo per conoscersi meglio e capire, sulla base delle sue attitudini e aspettative, quale sia la strada migliore da intraprendere, così da poter avere un quadro di riferimento chiaro e univoco, che gli possa evitare ricerche dispersive e frammentate, nella seconda i genitori possono trovare spunti per indirizzare il figlio nella conoscenza della scuola, dell'Università e del mondo del lavoro, nella terza ai docenti vengono forniti strumenti e riflessioni utili per sostenere gli allievi nel percorso di orientamento. Ampio spazio è dedicato alla parte digitale, l’idea è di orientare i giovani usando il loro linguaggio e dunque i social media come canale privilegiato di comunicazione, con numerosi video realizzati direttamente dai ragazzi delle scuole del territorio e brevi interviste sui profili professionali per offrire spunti di riflessione sui mestieri e sul mercato del lavoro in generale, diventando così un supporto dinamico ed in continua evoluzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento