rotate-mobile
Sabato, 20 Agosto 2022
Cronaca

Orti per gli anziani ancora disponibili: per le domande c'è tempo fino al 31 luglio

Il bando per l'assegnazione degli orti e il modulo per la presentazione della domanda possono essere ritirati presso le sedi delle Associazioni Anziani, presso gli uffici dell'Unità Partecipazione e gli sportelli URP

L’amministrazione comunale di Forlì informa che giovedì 31 luglio 2014, alle ore 12,00 è il termine stabilito dal Regolamento per la raccolta delle richieste di assegnazione degli orti ancora liberi e per i subentri da effettuarsi nell'anno 2014. Possono concorrere alla concessione degli orti i cittadini residenti nel Comune di Forlì da almeno due anni, che ne facciano richiesta con riferimento al territorio dell'ex Circoscrizione di appartenenza e che abbiano compiuto sessanta anni d'età, che siano titolari di pensione o siano in attesa di pensione (con pratica in corso) e non svolgano alcuna attività lavorativa retribuita.

Non è considerata attività lavorativa retribuita l’attività socialmente utile svolta a favore delle ex Circoscrizioni. E’ necessario inoltre che i richiedenti siano in grado di provvedere personalmente e autonomamente alla coltivazione dell’orto, garantendo tale attività insieme al solo coniuge o convivente, desumibile dallo stato di famiglia, (purché assicurati), senza quindi avvalersi di mano d’opera terza volontaria o retribuita e che non dispongano a qualsiasi titolo di altro terreno coltivabile pubblico o privato, intestato al richiedente o al coniuge o convivente o a familiare convivente, oppure svolgano attività di coltivazione continuativa su fondi appartenenti a familiari o a terzi, posti nel territorio del Comune di Forlì e nei Comuni limitrofi, pena l'esclusione.

I cittadini disabili in possesso della certificazione rilasciata ai sensi della L. 104/92 – art. 4, anche non pensionati o che non abbiano il requisito dell’età e che non siano in grado di provvedere autonomamente alla coltivazione dell’orto, possono presentare domanda congiuntamente ad altro familiare abile, preferibilmente ultrasessantenne. La durata delle assegnazioni è corrispondente al termine del triennio 2014/2017, cioè fino al 31 agosto 2017, con possibilità di rinnovo tacito, anno per anno, per un ulteriore triennio.

Il bando per l'assegnazione degli orti e il modulo per la presentazione della domanda possono essere ritirati presso le sedi delle Associazioni Anziani, presso gli uffici dell'Unità Partecipazione e gli sportelli URP. Sono inoltre scaricabili dal sito www.comune.forli.fc.it, nella sezione "Bandi/avvisi/gare/concorsi" alla voce "Avvisi".
Info: Unità Partecipazione, tel. 0543.712299 /e-mail: unita.partecipazione@comune.forli.fc.it .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orti per gli anziani ancora disponibili: per le domande c'è tempo fino al 31 luglio

ForlìToday è in caricamento