Sabato, 13 Luglio 2024
Turismo / Castrocaro Terme e Terra del Sole

Oscar italiano del cicloturismo 2023: verrà candidata la ciclovia del Montone

È questo l’appello contenuto in una risoluzione del consigliere regionale della Lega, Massimiliano Pompignoli, approvata giovedì mattina in commissione all’unanimità

"Sostenere e promuovere la candidatura della ciclovia del Montone all'ottava edizione dell’Oscar italiano del cicloturismo, il premio che ogni anno viene assegnato alle ciclovie verdi delle Regioni che promuovono la vacanza su due ruote con servizi mirati al turismo lento". È questo l’appello contenuto in una risoluzione del consigliere regionale della Lega, Massimiliano Pompignoli e sottoscritta anche da Massimo Bulbi (Pd), approvata giovedì mattina in commissione all’unanimità.

"Quest’anno - spiega Pompignoli - l’evento di premiazione del concorso si svolgerà a Cesena sabato 3 giugno, Giornata Mondiale della Bicicletta, nell’ambito di una tre giorni di eventi e manifestazioni dedicate al cicloturismo. Aver deciso, insieme, di provare a contendersi il primo posto con una ciclovia che lambisce proprio il territorio di Forlì-Cesena, partendo dalle dolci colline di Castrocaro fino a raggiungere la costa ravennate del mare adriatico, all’altezza di Lido di Dante, è davvero un primo traguardo importante".

Ogni Regione, secondo quanto definito dal regolamento del concorso, può candidare fino a un massimo di due vie verdi e le candidature dovranno pervenire entro il prossimo 14 maggio. Una di queste, sarà la ciclovia del Montone. "Il percorso - prosegue Pompignoli - è lungo circa 27 chilometri ed è molto amato dai cicloturisti. La decisione di candidarlo nell’ambito di un premio così importante, unico nel suo genere in Italia, ne amplifica le potenzialità dal punto di vista ricettivo".

"È evidente, infatti, che l’Oscar italiano del cicloturismo rappresenta una vetrina importante e uno strumento di promozione territoriale a disposizione di cittadini, turisti e amministratori locali - conclude -. Penso ad esempio ad un borgo bellissimo come Castrocaro Terme e Terra del Sole, da cui si snoda la ciclovia del Montone. La candidatura significa molto in termini ricettivi per un territorio che ha già un potenziale elevato ma che in questo Oscar può trovare un’occasione di visibilità strategica e irripetibile su scala nazionale". 

Francesca Maletti (Pd), nell'appoggiare la richiesta, ha poi sottolineato la particolare vocazione alla mountain bike del percorso "dal momento che sui 27 chilometri del tracciato i tratti di asfalto sono pochissimi e su strade con traffico pressoché nullo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oscar italiano del cicloturismo 2023: verrà candidata la ciclovia del Montone
ForlìToday è in caricamento