rotate-mobile
Sanità

Ospedali chiusi alle visite, Bentivogli (Lega): "Serve un piano che rispetti i requisiti di sicurezza"

Il consigliere e segretario comunale della Lega, Albert Bentivogli, commenta così la lettera pubblicata su ForlìToday

"Con una percentuale di vaccinati sopra il 90% direi che ci siano tutti i presupposti per un piano visite che rispettino i requisiti di sicurezza". Il consigliere e segretario comunale della Lega, Albert Bentivogli, commenta così la lettera pubblicata su ForlìToday di una cittadina che chiede alle autorità sanitarie di tenere maggiormente in conto l'utilità del sostegno psichico e morale degli affetti più stretti, specialmente per gli anziani.

"Mi presto volentieri come cassa di risonanza per far arrivare le richieste di aiuto a chi di dovere - afferma Bentivogli -. Vaccinazione, mascherine Ffp2, igienizzazione, ingressi contingentati a tempo permetterebbe a parenti e familiari di risollevare psicologicamente i propri cari, soprattutto anziani, con un forte bisogno di calore e vicinanza. Tutto ciò porterebbe, tra l’altro, ad una degenza inferiore che graverebbe meno anche dal punto di vista economico sul sistema sanitario. Confido nella presa di coscienza di una problematica che domani potrebbe coinvolgere chiunque noi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedali chiusi alle visite, Bentivogli (Lega): "Serve un piano che rispetti i requisiti di sicurezza"

ForlìToday è in caricamento