menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Overdose in treno, dal rischio morte alle manette: aveva violato provvedimento del giudice

I Carabinieri di Castrocaro hanno informato l'autorità giudiziaria, la quale ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per l’inosservanza dei provvedimenti imposti

I Carabinieri di Castrocaro Terme hanno arrestato martedì sera su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna un 43enne di origine Ferrarese, affidato in prova ai servizi sociali in una comunità terapeutica di Dovadola, poiché dopo essere stato autorizzato a recarsi a trovare nel mese di novembre i propri parenti, aveva assunto sostanze stupefacenti, venendo sorpreso privo di sensi ed in overdose, all’interno di un treno.

I Carabinieri di Castrocaro hanno informato l'autorità giudiziaria, la quale ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per l’inosservanza dei provvedimenti imposti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento