rotate-mobile
Cronaca

Palloni e racchette donati dai Veterani dello Sport alle scuole del quartiere Romiti

Accolti dalla dirigente scolastica Daniela Bandini, il presidente del sodalizio Mario Ravioli e il tesoriere Antonio Rocchi hanno formalmente siglato un documento attestante la volontà di effettuare una donazione di materiale sportivo

Una delegazione della sezione forlivese "Adriano Casadei" dell'Unione  Nazionale Veterani dello Sport, dopo la donazione effettuata recentemente all'oratorio della parrocchia del quartiere San Benedetto, venerdì scorso si è recata nella sede dell'Istituto Comprensivo  "Tina Gori", ai Romiti. Accolti dalla dirigente scolastica Daniela Bandini, il presidente del sodalizio Mario Ravioli e il tesoriere Antonio Rocchi hanno formalmente siglato un documento attestante la volontà di effettuare una donazione di materiale sportivo da destinare agli alunni dell'istituto. Palloni da calcio, da basket e mini basket, da volley e minivolley, racchette,  palline e reti da ping pong saranno così a disposizione dei complessivi 1080 ragazzi, che vanno dai 3 ai 14 anni, dell'Istituto "Tina Gori".

La preside Bandini ha spiegato, nel corso dell'incontro con i rappresentanti dell' Unsv, le difficoltà che la sua scuola sta ancora affrontando a causa dell'alluvione devastante dello scorso maggio, ma ha anche sottolineato l'importanza degli aiuti ricevuti grazie a donazioni come quella dei Veterani dello Sport. Non poteva mancare la foto di rito, realizzata all'interno del Palasport Villa Romiti assieme a Stefano Valmori, valente e instancabile membro del Comitato di quartiere dei Romiti, e alla classe 2^B della  Scuola Secondaria di primo grado "G. Mercuriali", accompagnata dal docente Emilio Novelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palloni e racchette donati dai Veterani dello Sport alle scuole del quartiere Romiti

ForlìToday è in caricamento