"Papere & Paperi in città": una mostra rallegra il reparto di Pediatria

Le foto di Stefano Silvestroni dal 15 settembre fino al 19 dicembre, attraverso un linguaggio tecnicamente studiato, gioiosamente inatteso, dialogano, tra spontaneo spaesamento e quotidianità

Te mostre fotografiche sulla diversità, presso l’Ausl Romagna, aprono la pista alla ricerca “Monsters like me? Accessibilità e cultura ludica” di cui si farà esperienza anche al Metamuseo girovago (novembre 2020). La prima esposizione "Papere & Paperi in città" in Pediatria a Forlì, dal 15 settembre apre finestre sulla cultura ludica e il mondo fanciullo con la complicità di un autore d’eccezione. Le foto di Stefano Silvestroni dal 15 settembre fino al 19 dicembre, attraverso un linguaggio tecnicamente studiato, gioiosamente inatteso, dialogano, tra spontaneo spaesamento e quotidianità, con l’osservatore grazie a opere parlanti mostruosamente simpatiche che esplorano il mondo.

Analizzare il mondo attraverso la fantasia, il racconto, il gioco. L’associazione "Fantariciclando Aps, con il Reparto di Pediatria guidato dal primario Enrico Valletta, per il quinto biennio propone il gioioso programma di "Quadreria" che, in questa edizione, con "Monsters like me?" è parte del percorso Metamuseo girovago (dal 4 al 29 novembre) a Forlì per una serie di occasioni dove si incontrerà qualcosa di simpaticamente mostruoso ovvero gioiosamente fuori dall’ordinario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La "Quadreria" nel reparto di Pediatria Ospedale Morgagni-Pierantoni è ad ingresso libero in orario di apertura al pubblico del Reparto. Il progetto Metamuseo girovago, con il contributo della Regione Emilia- Romagna - Piano di Azione Ambientale per un futuro sostenibile 2011/2013, è presentato da Fantariciclando APS. Insieme a: Museum of Childhood Ireland, Action Line, LUnGi - Libera Università del Gioco, Centro Italiano Storytelling, Esserelite, Viviforlì, Soroptimist International Club di Forlì, Les animaux improbables, Art Health Therapy School.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Giovani e coronavirus, Vicini: "La perdita di gusto e olfatto non va sottovalutata. Serve consapevolezza"

  • Grande Fratello, fisico scolpito per Denis Dosio: sette mesi tra dieta e allenamenti, "Ammetto che è tosta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento