menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggia, intralcia il traffico e non risponde ai poliziotti: era annebbiato dai fumi dell'alcol

Il giovane è stato quindi sottoposto ad apposito test alla Sezione di Polizia Stradale di Forlì

Sorpreso completamente ubriaco alla guida dell'auto del fratello. A finire nel mirino degli agenti della Polizia di Stato, impegnati in un servizio di controllo del territorio disposto dal questore Lucio Aprile e finalizzato alla prevenzione e repressione dei furti, è stato un giovane forlivese. La Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale ha intercettato domenica sera, intorno alle 20.30, una "Audi A3" che si trovava parcheggiata trasversalmente lungo via Decio Raggi, intracialdo la circolazione stradale.

L'automobilista era riverso in avanti, con il cellulare in mano e non dava risposta ai richiami dei poliziotti in quanto annebbiato dai fumi dell'alcol. Il giovane è stato quindi sottoposto ad apposito test alla Sezione di Polizia Stradale di Forlì, dal quale è emerso che aveva superato di più del triplo il valore di legge fissato in 0,50 grammi per litro. La patente è stata ritirata e il ragazzo denunciato.

Foto di repertorio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento