rotate-mobile
Cronaca

Niente più buche nel parcheggio del Pronto Soccorso: in estate sarà asfaltato

Arrivano buone notizie sulla sistemazione del parcheggio del Pronto soccorso, considerando l'affluenza di auto che ogni giorno sostano in quell'area e le pessime condizioni nelle quali versa

Arrivano buone notizie sulla sistemazione del parcheggio del Pronto soccorso, considerando l'affluenza di auto che ogni giorno sostano in quell'area e le pessime condizioni nelle quali versa. Anno scorso, dopo una segnalazione di un lettore di Forlitoday, dall'Ausl era arrivata una informazione fondamentale: il parcheggio sarebbe stato sistemato. Inizialmente la speranza dell'Ausl era di potere terminare  i lavori entro giugno del 2013, ma il cantiere non è partito.

Una seconda verifica aveva permesso di capire che tutto era rallentato per problemi burocratici. L'Ausl aveva spiegato che si attendevano le autorizzazioni dal Comune: dagli uffici comunali era stato chiarito che all'azienda sanitaria forlivese era stata chiesta una integrazione della documentazione presentata, mentre si attendeva il via libera della Soprintendenza. Fortunatamente il lungo iter burocratico si è completato, con l'arrivo di tutte le autorizzazioni necessarie: la conferma arriva a Forlitoday dall'Ausl Romagna - Forlì. Ora però si tratta di dovere fare materialmente il lavoro. Il Comune ha rilasciato l'autorizzazione paesaggistica, presupposto per la realizzazione dell'asfaltatura, il 5 settembre scorso, richiamando quella della Soprintendenza del 4. All'Ausl  tale autorizzazione è pervenuta il 16 settembre,  ma, visto “che è opportuno eseguire i lavori durante la stagione calda, si è ritenuto di non partire con l'assegnazione alla ditta in autunno”.

I lavori di cui si parla sono finalizzati a realizzare una pavimentazione dell'area già attualmente destinata a parcheggio, per garantire migliori condizioni all'utenza: non si tratta quindi di un ampliamento dei posti auto e di nuova area destinata a parcheggio. Un eventuale intervento di questo genere sarà possibile in futuro ed in altro contesto. Il numero di posti auto resterà sostanzialmente invariato rispetto agli attuali, circa 90. “I lavori sono finalizzati alla realizzazione di pavimentazione bituminosa (asfaltatura) nell'area dove adesso c'è il parcheggio sterrato, comprendente la regimentazione delle acque piovane relativamente alla superficie asfaltata – spiegano dall'Ausl - il costo dell'operazione sarà di circa 100mila euro (l'importo esatto verrà definito con l'esecuzione dei lavori) e sarà interamente a carico dell'Azienda” .

I lavori dovrebbero durare circa tre settimane/un mese, e si prevederebbe di realizzarli nella stagione estiva “previo espletamento delle procedure amministrative (gara) per affidamento a ditta idonea. Le previsioni  sulla tempistica potrebbero però variare per cause esterne, quali l’approvazione dei bilanci, il piano di investimenti”, si tutela l'Ausl.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente più buche nel parcheggio del Pronto Soccorso: in estate sarà asfaltato

ForlìToday è in caricamento