Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Parco commerciale, Confcommercio in trincea: "Centinaia di nuovi posti di lavoro? Si contino anche quelli persi"

E' il commento di Alberto Zattini, direttore di Ascom-Confcommercio Forlì, dopo aver letto le recenti dichiarazioni rilasciate a ForliToday  dal vicesindaco Daniele Mezzacapo

"Affermare che queste operazioni "faranno nascere centinaia di posti di lavoro" e "si dice che si sono aperti troppi supermercati, eppure non ne ho visto ancora uno col cartello Chiuso" sinceramente sono dichiarazioni che lasciano a bocca aperta": è il commento di Alberto Zattini, direttore di Ascom-Confcommercio Forlì, dopo aver letto le recenti dichiarazioni rilasciate a ForliToday  dal vicesindaco Daniele Mezzacapo, con delega all'urbanistica, che commentava l'ampliamento commerciale a nord della città, con il parco commerciale in costruzione e ulteriormente autorizzabile nella zona dell'Iper Puntadiferro.

"Leggere che il vice sindaco non ha mai visto il cartello 'Chiuso', riferendosi ai supermercati esistenti, mi lascia perplesso. Posto che il municipio ha sede in piazza Saffi, mi chiedo se il vicesindaco abbia mai fatto un giro in uno dei nostri corsi o nei nostri quartieri dove invece di questi cartelli ce ne sono anche troppi.  Al ragionamento dell'amministratore manca poi un pezzo che è tutto tranne che secondario", rileva Zattini.

"Per il vice sindaco questo insediamento creerà centinaia di posti di lavoro. Bene, perché non ricordare anche quei posti di lavoro che questa programmazione urbanistica - che Mezzacapo attribuisce, correttamente, alle precedenti giunte di centro sinistra - ha già fatto scomparire, danneggiando le attività del centro storico? Senza contare poi i posti di lavoro che tali insediamenti, una volta realizzati, cancelleranno a loro volta. Ritengo scorretta questa visione parziale delle cose". 

Il direttore dell'associazione di categoria chiede infine: "Il sindaco Gian Luca Zattini condivide queste esternazioni? Quale è la voce ufficiale dell'amministrazione? Mi aspetto che il primo cittadino intervenga nel merito". Un'ultima menzione per la Lega, il partito di Mezzacapo: "Ancora più strano sentire certe cose, visto che il Carroccio è sempre stato molto attento alle dinamiche e alle problematiche derivanti  delle medie strutture di vendita", conclude Zattini.

Le principali notizie

"Grazie di cuore al personale del 118"

Commercio al dettaglio, crollano le imprese attive

Stazione ferroviaria, al mia la missione per la riqualificazione

Forlivesi a Roma per "Viva Rai 2!"

Un nuovo bosco fluviale

Casa, a Forlì si potrà comprare con il rent to buy

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco commerciale, Confcommercio in trincea: "Centinaia di nuovi posti di lavoro? Si contino anche quelli persi"
ForlìToday è in caricamento