menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco Foreste Casentinesi, Capacci: "Bene Bartolini su Santini"

"Meglio tardi che mai". Luigi Capacci, presidente della Comunità del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, commenta così le parole del consigliere regionale del Pdl, Luca Bartolini

"Meglio tardi che mai". Luigi Capacci, presidente della Comunità del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, commenta così le parole del consigliere regionale del Pdl, Luca Bartolini, a sostegno della presidenza di Luca Santini. "Purtroppo, a onor del vero, si è dimenticato di riportare la cosa più importante, che la fine tessitura che ha portato ad indicare il nome del Sindaco di Stia a Presidente dell’area protetta è nata nell’estate dello scorso anno grazie al fine lavoro fatto dal Consigliere Alessandrini che è riuscito a creare attorno a Santini la giusta sintonia necessaria a far si che diventasse il candidato di tutti gli Enti che fanno parte della Comunità del Parco", evidenzia Capacci.

"Come giustamente rimarcava Bartolini, per la prima volta su tutto il panorama nazionale, abbiamo un candidato che esprime realmente la volontà di un territorio nella sua interezza. Ma questo non è merito suo ma di chi al Parco crede e lavora per portarlo sempre di più fra la gente - aggiunge Capacci -. Ho citato Alessandrini perché è stato il ponte fra noi Sindaci e la Regione, ma non voglio dimenticare tutte le altre persone che hanno permesso il raggiungimento di questo primato, fra cui l’Assessore Garbuglia, il Vice presidente Russo e quegli Amministratori Toscani e Romagnoli che hanno capito che finalmente non si giocava per una fazione del territorio, ma per una squadra che sa bene cosa significa lavorare insieme per il bene della propria gente".

"Quando ho letto le dichiarazioni di Bartolini mi è venuto da pensare al cuculo, è un uccello simpatico che ha però un vizio particolare, quello di far suo, con prepotenza il nido faticosamente costruito da altri uccelli", conclude Capacci, "ringraziando tutti per il lavoro fatto, e ringrazio i Presidenti delle Regioni Rossi e Errani per la lettera di sostegno a Santini nuovamente trasmessa a Clini e per il lavoro che dovranno continuare a fare sul Ministro stesso affinché arrivi alla nomina del nostro candidato Presidente voluta di tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento