Controllo sanitario dei conigli al Parco Urbano e vaccinazioni: il Comune mette sul piatto oltre 24mila euro

E' stato deciso che l'Unità tematiche animali predisponga l'organizzazione e il recepimento di quanto necessario per continuare nelle catture dei conigli presenti

L'amministrazione comunale impegna la somma di 24.217 euro per prevenire la mixomatosi, la patologia che contagia i conigli e che in passato aveva già colpito gli ospiti del Parco Urbano. Come concordato nella riunione che si svolse il 15 novembre in Comune, indetta dal Servizio Ambiente e Protezione Civile, alla presenza del rappresentante dell'Unità Operativa Sanità animale e Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche di Forlì dell'Ausl della Romagna, e delle Associazioni animaliste coinvolte nella gestione della popolazione cunicola del Parco Urbano, è stato deciso che l'Unità tematiche animali predisponga l'organizzazione e il recepimento di quanto necessario per continuare nelle catture dei conigli presenti nell'area del parco e successivamente vaccinarli e sterilizzarli.

Dall'incontro era così emersa la necessità di continuare le catture ed il controllo sanitario dei conigli rimasti liberi nel parco e la loro gestione nelle zone recintate predisposte allo scopo; ma anche la necessità di vaccinare maschi e femmine per prevenire la mixomatosi e la malattia emorragica virale, sterilizzare le femmine per il contenimento della popolazione cunicola e censirli. Il servizio di controllo sanitario è stato affidato alla Clinica Veterinaria San Benedetto

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Niente aria condizionata in casa? Ecco 5 consigli per non sentirne troppo la mancanza

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Tragedia a Mirabilandia, muore annegato un bimbo di 4 anni: abitava nel forlivese

  • Liceo Scientifico, una vacanza oltre l'8 per 370 studenti: l'elenco dei bravissimi

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Tempo di pagelle per gli studenti del "Liceo Classico": oltre 300 i bravissimi con la media superiore all'8

  • Incidente nel pomeriggio sul tratto forlivese dell'A14: lunghi incolonnamenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento