Parte il crowdfunding, la casa editrice punta sul romanzo del giovane meldolese

Andrea Robertazzi è al suo romanzo d'esordio e ha ambientato il proprio scritto in una località dal nome immaginario ispirata proprio al suo paese d'origine, Meldola


La casa editrice Bookabook di Milano, celebre per pubblicare i propri libri a seguito di una campagna di crowdfunding che fissa l'obiettivo per la stampa delle copie a 200 preordini, ha deciso di puntare sul meldolese Andrea Robertazzi e sul suo romanzo a tinte drammatiche. 

Laureato in Giurisprudenza e con esperienza pluriennale nel mondo del giornalismo sportivo e locale, Andrea Robertazzi è al suo romanzo d'esordio e ha ambientato il proprio scritto in una località dal nome immaginario ispirata proprio al suo paese d'origine, Meldola. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da domani, giovedì 4 giugno, sarà possibile preordinare il romanzo sul sito della casa editrice, Bookabook, e supportare così la campagna di crowdfunding finalizzata al lancio definitivo dello scritto sul mercato, inclusi tutti i principali di store di distribuzione (Amazon, IBS ecc…). Il libro potrà essere acquistato sia in formato digitale, al costo di circa sette euro, sia in formato cartaceo, al costo di quindici euro. La produzione e la spedizione sono previste entro un tempo tecnico di circa quattro mesi per coloro che acquisteranno durante la fase di pre-order. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento