Passaggio da un ciclo all'altro della scuola, negli incontri di continuità il "diploma" del sindaco

L'istituto Comprensivo e l'Amministrazione Comunale di Bertinoro hanno organizzato due giornate per accompagnare gli studenti, che hanno concluso il ciclo della scuola dell'infanzia e della scuola primaria

L'istituto Comprensivo e l'Amministrazione Comunale di Bertinoro hanno organizzato due giornate per accompagnare gli studenti, che hanno concluso il ciclo della scuola dell'infanzia e della scuola primaria e che fra pochi giorni si apprestano a cominciare un nuovo percorso scolastico. L'emergenza sanitaria da Covid19 non aveva permesso, a fine anno scolastico, di far incontrare gli studenti e i loro insegnati e di salutarli in vista di un nuovo inizio.

Per questo sono stati organizzati nella mattinata di venerdì  gli “Incontri di continuità”, per favorire il passaggio dalla primaria alla secondaria di primo grado:  i ragazzi accompagnati dalle insegnanti della scuola primaria hanno visitato gli spazi della scuola media di Santa Maria Nuova e di Bertinoro. Alla presenza della Dirigente Scolastica, Gabriella Garoia, del Sindaco Gabriele Fratto, dell'Assessora Sara Londrillo e di alcuni insegnanti della Scuola secondaria, gli studenti hanno ricevuto l'attestato di merito dal Comune e il diario scolastico finanziato dalla donazione della ditta Smurfit Kappa di Panighina.

Il diploma a firma del Sindaco e dell'Assessore è un ringraziamento ai piccoli studenti “per aver osservato diligentemente le regole durante l'emergenza Coronavirus, imparando come la libertà di giocare insieme agli amici e la condivisione della Scuola con i compagni di classe siano un bene prezioso come la salute che, insieme, abbiamo protetto. Ti auguriamo di affrontare con entusiasmo l'inizio di questo nuovo viaggio alla Scuola Secondaria!”

Nella mattinata di sabato i bambini e le bambine della Scuola dell'Infanzia sono stati accolti nei tre plessi della Scuola Primaria di Bertinoro, Fratta Terme e Santa Maria Nuova. Anche ai piccoli studenti che il 14 settembre inizieranno la 1° elementare, è stato consegnato l'attestato di merito dal Comune e il diario scolastico dall'Istituto Comprensivo. La Dirigente scolastica, Gabriella Garoia dichiara: “Sono molto soddisfatta di questa nuova modalità di 'ripresa' delle attività didattiche che assume, in questa maniera, al di là della necessità di rispettare rigorosamente le regole per la prevenzione della diffusione del virus, una forte valenza anche dal punto di vista emotivo e relazionale.” Il Sindaco Fratto commenta: “Le due giornate sono stati momenti di festa e di incontro, dopo mesi di lontananza forzata e di rinuncia alla condivisione dei giochi e delle lezioni con i compagni di classe. Il Comune, in accordo con l'Istituto Comprensivo, voleva creare l'occasione per far sì che studenti, nostri piccoli concittadini, potessero salutare dal vivo i loro insegnanti a conclusione della scuola materna e della 5° elementare. Con l'auspicio che sia un buon inizio!”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un'auto in sorpasso, sciagura in via Del Partigiano: ciclista perde la vita

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento