Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Passeggia in Piazza Saffi con un coltello "Magnum" nascosto: denunciato

Durante l’operazione sono stati controllati complessivamente 120 veicoli e ben 287 persone.

Si è conclusa l'operazione "Prevenzione Periferie Sicure", disposta dal comando provinciale dei Carabinieri, che ha visto impiegati per tutta la settimana ben 35 militari della Compagnia al comando del maggiore Raffaele Conforti, col supporto del personale dei reparti speciali come il Nucleo ispettorato del Lavoro di Forlì-Cesena nonchè la Compagnia di Intervento Operativo del Terzo Battaglione “Lombardia”. Durante l’operazione sono stati controllati complessivamente 120 veicoli e ben 287 persone.

I Carabinieri del Nucleo Operativo hanno denunciato due marocchini residenti a Forlì, un 30enne ed un 20enne entrambi già noti alle forze dell'ordine, per "mancata esibizione del documento di identificazione" e "detenzione illegale di sostanza stupefacente". Durante il controllo, svolto mercoledì sera, non hanno esibito il documento di identificazione. Inoltre sono stati trovati in possesso di 3.3 grammi di hashish, opponendo resistenza ai militari operanti per evitare il controllo. 

I Carabinieri della stazione di Forlì hanno denunciato un operaio forlivese di 55 anni, già noto alle forze dell'ordine, per "porto di armi ed oggetti atti ad offendere": mercoledì pomeriggio si aggirava per Piazza Saffi con un coltello “Magnum” con una lama di ben 11 centimetri occultato nel giubbotto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggia in Piazza Saffi con un coltello "Magnum" nascosto: denunciato

ForlìToday è in caricamento