Cronaca Rocca San Casciano

Neve abbondante sul Muraglione: sulla Statale anche una mandria di mucche

La pioggia si è trasformata in neve poco dopo le 5 a quote collinari, tra Portico e San Godenzo, facendo rapida presa complice il repentino abbassamento delle temperature

Nevica abbondantemente su tutta la vallata del Montone. Sono gli effetti dell'irruzione di aria fredda di matrice artico marittima, che sta sferzando il Forlivese dalla nottata tra domenica e lunedì. La pioggia si è trasformata in neve poco dopo le 5 a quote collinari, tra Portico e San Godenzo, facendo rapida presa complice il repentino abbassamento delle temperature. Lungo la Statale 67 Tosco-Romagnola sono entrati in azione quattro mezzi spazzaneve dell'Anas. La Polstrada di Forlì, distaccamento di Rocca, ha vigilato sin dalle prima mattinata lungo l'arteria, soccorrendo 5 automobilisti che si erano intraversati. Inoltre è stato agevolato il transito di una mandria di mucche, che aveva parzialmente occupato la carreggiata, portate dal pascolo alle stalle. Il curioso intervento è avvenuto a Fontanareda. Si circola solamente con catene montate o pneumatici da neve: la Statale è una distesa bianca da San Benedetto in Alpe a salire. In serata la nevicata si è intensificata: due camion rimorchi stranieri si sono intraversati a San Benedetto in Alpe, bloccando l'arteria.

Caos in A14: Cna inferocita
A14, un lunedì di passione
In montagna: non solo neve, mandria sulla Statale
Dopo la pausa della mattina, prevista nuova ondata
Neve e alberi caduti: la giornata in pianura

Neve abbondante nell'entroterra, le foto dei lettori

VIDEO: Maltempo sul Forlivese
VIDEO: Mareggiata al mare, neve in E45
VIDEO: Neve abbondante nell'entroterra
VIDEO: Pioggia e neve, cresce il livello dei fiumi

neve-polizia-stradale-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve abbondante sul Muraglione: sulla Statale anche una mandria di mucche

ForlìToday è in caricamento