menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I sindaci del Forlivese in trincea per i patronati: "Hanno una funzione pubblica"

"Il ruolo che i patronati svolgono sul territorio è importante e prezioso non solo per i nostri cittadini, ma anche per le amministrazioni pubbliche. Essi, infatti, svolgono un'azione di supporto, di consulenza e di risposta concreta a bisogni reali "

“Il ruolo che i patronati svolgono sul territorio è importante e prezioso non solo per i nostri cittadini, ma anche per le amministrazioni pubbliche. Essi, infatti, svolgono un'azione di supporto, di consulenza e di risposta concreta a bisogni reali che, se dovessero passare interamente a carico del sistema della pubblica amministrazione, non sarebbe possibile fornire con la stessa puntualità, precisione e assistenza”: è la presa di posizione dei sindaci del Forlivese Davide Drei, sindaco di Forlì; Luigi Pieraccini, sindaco di Castrocaro; Gian Luca Zattini, sindaco di Meldola; Valerio Roccalbegni, sindaco di Modigliana; Luigi Toledo, sindaco di Portico e San Benedetto; Giorgio Frassineti, sindaco di Predappio e Daniele Valbonesi, sindaco di Santa Sofia.

Sempre i sindaci: “Che i patronati svolgano una funzione di pubblica utilità, lo sancisce anche la Corte Costituzionale con la sentenza n. 42 del 3 febbraio 2000. Peraltro, va evidenziata come una parte considerevole delle proprie risorse i patronati le incamerino attraverso contributi previdenziali obbligatori versati dai lavoratori alle casse degli istituti previdenziali. Si tratta dunque di risorse che i lavoratori destinano a un servizio che riteniamo doveroso continuare a garantire. Pertanto chiediamo al Governo e al Parlamento, certi di cogliere la sensibilità dei nostri parlamentari locali, di rivedere l'articolo 26 della Legge di stabilità nel senso di garantire le condizioni affinché i patronati possano continuare a svolgere quel ruolo di supporto alla cittadinanza”.

"Si dà atto al Governo dell'impegno a semplificare il rapporto fra le amministrazioni pubbliche e i cittadini. A partire da questo obiettivo, si ritiene che i patronati possano collaborare condividendo un progetto che veda migliorata l'efficienza e l'efficacia delle amministrazioni e dei Patronati stessi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento