menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pattuglione serale della Municipale: sorpresi tre 'alticci' al volante

Dieci agenti della Polizia Municipale di Forlì sono stati impegnati giovedì sera in controlli straordinari mirati alla sicurezza stradale. "Una serata positiva", commenta il comandante Elena Fiore

Dieci agenti della Polizia Municipale di Forlì sono stati impegnati giovedì sera in controlli straordinari mirati alla sicurezza stradale. Delle 5 pattuglie una era dotata di telelaser per controlli sulla velocità, una seconda era in servizio moto montata. Inotre, 2 pattuglie erano dotate di etilometro per la verifica ai conducenti dell’eventuale presenza di alcool nel sangue. Sono stati attivati 10 posti di controllo stradale e complessivamente sono stati controllati 255 veicoli. Ad 80 conducenti è stata altresì effettuato il test alcolemico.

Tre di questi, tutti maschi, sono stati trovati positivi. I primi due si trovavano nella fascia amministrativa ovvero con un tasso alcolemico compreso fra 0,51 e 0,80 grammi per litro mentre il terzo, un ventinovenne forlivese neopatentato ha evidenziato un valore di 1,03 grammi per litro. La sanzione amministrativa applicata ai primi 2 è pari a 500 euro. Agli stessi è stata ritirata la patente e verrà sospesa dal Prefetto da 3 a 6 mesi; inoltre subiranno una decurtazione di 10 punti.

Per il giovane ventinovenne sono molto più pesanti le sanzioni: lo stesso è stato deferito e rischia una condanna fino a 6 mesi, un’ammenda superiore a 1.000,00 euro, la decurtazione di 10 punti e la sospensione della patente di guida da 8 a 18 mesi. Il veicolo è stato sottoposto a fermo per 180 giorni.

Le altre sanzioni contestate nella serata riguaradno 4 per utilizzo del telefonino; 9 per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza; 3 per velocità eccessiva contestate con telelaser; 7 per sorpasso di veicolo in zona vietata, 2 mancate revisioni; una per pneumatici usurati e 7 sanzioni per violazioni di altri articoli del Codice della strada. "Serata positiva - commenta il Comandante Elena Fiore - non tanto per il numero di sanzioni contestate quanto per il numero di veicoli controllati ed il messaggio che maggiori controlli equivalgono anche ad una maggiore sicurezza sulle strade a tutela dei cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento