Cronaca

Pellegrini, ammalati, e volontari: cinquanta forlivesi al santuario di Lourdes

Da via Solferino 21, sede diocesana dell’Unitalsi, fanno sapere che è ancora possibile iscriversi per il prossimo pellegrinaggio sempre a Lourdes che si svolgerà dal 24 al 30 settembre in pullman o in aereo

È partito mercoledì mattina da Rimini il treno speciale organizzato da Unitalsi diretto a Lourdes. In circa cinquanta i forlivesi appartenenti alla sottosezione di Forlì-Bertinoro “Milena Strocchi” tra pellegrini, ammalati, e volontari, sono saliti sul convoglio diretto ai piedi dei Pirenei per giungere a Massabielle giovedì in mattinata e aprire così ufficialmente il pellegrinaggio che farà rientro martedì prossimo. Da via Solferino 21, sede diocesana dell’Unitalsi, fanno sapere che è ancora possibile iscriversi per il prossimo pellegrinaggio sempre a Lourdes che si svolgerà dal 24 al 30 settembre in pullman o in aereo, contattando il numero 0543/32606 oppure recandosi direttamente in sede nelle giornate di lunedì mercoledì venerdì dalle 10 alle 12 oppure per chi lavora il mercoledì sera dalla 20,45 alle 22.

PAROLA AI VOLONTARI: IL VIDEO DELLE TESTIMONIANZE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pellegrini, ammalati, e volontari: cinquanta forlivesi al santuario di Lourdes

ForlìToday è in caricamento