rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

Per comprare la droga picchia la madre: 22enne viene messo agli arresti domiciliari

I Carabinieri di Forlì, nel pomeriggio di martedì, hanno infatti arrestato il figlio dell'anziana, un giovane di 22 anni che si era reso responsabile di vessazioni, violenze e minacce alla madre nel mese di dicembre

Botte, minacce e continue estorsioni all'anziana madre. Il tutto per potersi procurare i soldi necessari ad acquistare la droga. I Carabinieri di Forlì, nel pomeriggio di martedì, hanno infatti arrestato il figlio dell'anziana, un giovane di 22 anni che si era reso responsabile di vessazioni, violenze e minacce alla madre nel mese di dicembre. Ora si trova agli arresti domiciliari.

Le indagini dei militari avevano portato alla denuncia del 22enne per le continue minacce ed estorsioni: il 10 dicembre scorso i Carabinieri erano dovuti addirittura intervenire per l'ennesimo episodio di violenza e così era stato deferito in stato di libertà, richiedendo al Giudice una misura cautelare.


L’Ufficio GIP del Tribunale di Forlì ha così in questi giorni concesso la misura degli arresti domiciliari al 22enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per comprare la droga picchia la madre: 22enne viene messo agli arresti domiciliari

ForlìToday è in caricamento