Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca

Percorsi laboratoriali tra giovani ed educazione tra la natura: si rinnova il programma del Centro per le Famiglie

Genitori, ma anche a nonni, educatori e insegnanti troveranno tanti incontri a tema, gruppi di confronto per adulti, gruppi di parola per ragazzi

E' pronto il nuovo programma del Centro per le Famiglie. Genitori, ma anche a nonni, educatori e insegnanti troveranno tanti incontri a tema, gruppi di confronto per adulti, gruppi di parola per ragazzi, ma anche percorsi laboratoriali ed esperienze di apprendimento all'aperto. Da ottobre a gennaio si alterneranno proposte per le giovani famiglie e i loro piccoli ma anche sempre più opportunità volte ad affrontare i cambiamenti dell'adolescenza. Sono in particolare i giovanissimi, infatti, ad esprimere, con modalità diverse, il disagio dell'ultimo anno, vissuto fra limiti, timori, scarse relazioni sociali e mancanza di occasioni di confronto. Loro e i loro genitori sono dunque al centro di una rinnovata attenzione con proposte inedite e strumenti progettati per aiutarli ad affrontare i cambiamenti in corso.

Oltre a diversi incontri a tema - fra cui i compiti a casa e le aspettative dei genitori sui figli - la novità di maggiore rilievo sono due innovativi percorsi laboratoriali dedicati a ragazze e ragazzi da 12 a 17 anni per stare insieme, incontrare nuovi amici e sperimentarsi in varie attività scoprendo il piacere di fare insieme. Molte le proposte nuove anche per genitori e bambini da 1 a 6 anni per fare esperienze all'aperto: l'educazione in natura e negli spazi aperti non è solo una strategia anti Covid, ma una modalità pedagogico-educativa di rilevante importanza. Oltre al tema, sempre attuale, dei capricci e delle regole e del ruolo del padre, sarà inoltre affrontato il delicatissimo tema del lutto. "L'emozione di crescere insieme" e "Tiro alla fune" sono i titoli dei "Gruppi di confronto" per genitori di bambini e per genitori di adolescenti. Un gruppo di parola, infine, è dedicato a bambini e ragazzi che stanno vivendo la separazione dei genitori e spesso non trovano uno spazio e con chi parlarne.

Alcune opportunità sono fruibili on-line, altre in presenza: le disposizioni saranno via via comunicate agli iscritti. Tutte le attività sono gratuite ma è necessaria l'iscrizione, da venerdì: per incontri-conferenze, merende e percorsi laboratoriali 12-17 anni iscrizioni on-line su icos.comune.forli.fc.it; per gruppi di confronto e attività bambini e genitori insieme contattare il Centro per le Famiglie, 0543 712667 - lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 13 e martedì e giovedì dalle 15 alle 18 - centrofamiglie@comune.forli.fc.it. Sede delle attività (ad eccezione dei percorsi laboratoriali 12/17 anni) sarà viale Bolognesi 23.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percorsi laboratoriali tra giovani ed educazione tra la natura: si rinnova il programma del Centro per le Famiglie

ForlìToday è in caricamento