Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Perde il braccialetto mentre fallisce lo scippo: c'era il suo nome, il ladro denunciato

Nell’azione, l’autore aveva perso un braccialetto che aveva al polso, che gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato avevano poi recuperato e sequestrato

Un 25enne marocchino senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale è stato denunciato per "tentato furto con strappo", in merito ad un episodio avvenuto un paio di mesi fa in prossimità di Porta Schiavonia. All’epoca la Questura aveva ricevuto la denuncia della vittima, che aveva riferito che mentre stava passeggiando vicino alla storica Porta era stata sorpresa alle spalle da un uomo in bici che, con violenza, aveva cercato di strapparle la borsetta, senza tutta via riuscirvi grazie alla prontezza della vittima.

Nell’azione, l’autore aveva perso un braccialetto che aveva al polso, che gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato avevano poi recuperato e sequestrato. Il braccialetto recava il nome di battesimo dell’autore del furto, che grazie ad indicazioni ulteriori fornite dalla vittima e una ricerca negli archivi della Polizia, venne identificato nel 25enne in questione.

Tuttavia l'uomo aveva fatto perdere traccia di sé, fintanto che mercoledì sera, durante uno dei tanti posti di controllo che vengono svolti dalle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale, è stato individuato tra i passeggeri di un veicolo in transito. Una volta accertate le sue generalità, attraverso l’accompagnamento in ufficio e la sottoposizione a rilievi segnaletici e dattiloscopici, gli è stata notificata la sua posizione di indagato e sono state avviate le pratiche per la sua espulsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il braccialetto mentre fallisce lo scippo: c'era il suo nome, il ladro denunciato

ForlìToday è in caricamento