Non rispondeva al telefono da giorni: trovato morto in casa

E' morto nel sonno, presumibilmente a seguito di un improvviso malore, un 69enne di Civitella

L'auto si trovava parcheggiata. E il cellulare squillava a vuoto da alcuni giorni. Così alcuni amici, temendo il peggio, hanno chiamato i Carabinieri. Purtroppo sabato mattina hanno dovuto fare i conti con la drammatica scoperta. E' morto nel sonno, presumibilmente a seguito di un improvviso malore, un 69enne di Civitella. L'uomo abitava nei pressi della caserma dell'Arma. Gli amici avevano cercato di mettersi in contatto con lui da almeno tre giorni, ma dal telefonino nessuna risposta. La vettura non è stata mai spostata e le finestre dell'abitazione, al secondo piano, erano completamente chiuse.

Sabato mattina i militari, su richiesta dei conoscenti, hanno bussato alla porta. Tutto inutile. Quindi è stato chiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco. Una volta entrati hanno scoperto quanto peggio si temeva: il 65enne si trovava senza vita sul letto. E indossava ancora il pigiama. Sul posto si è presentato il medico legale per gli accertamenti del caso. Esclusa la morte violenta, l'ipotesi è che il civitellese sia morto nel sonno stroncato da un improvviso malore.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Aspettare tre ore dopo mangiato per fare il bagno: è davvero obbligatorio?

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Accertato un caso di Dengue a Forlì: scatta il Piano di disinfestazione contro la zanzara tigre

Torna su
ForlìToday è in caricamento