Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

Per i pendolari è stato attivato un servizio di bus sostitutivi e alcuni treni sono stati deviati sulla linea di Ravenna

Foto di repertorio

Circolazione a rilento sulla tratta tra Faenza e Forlì a seguito di una persona investita all'altezza della stazione manfreda. Il fatto è avvenuto martedì mattina poco dopo le 9.30. Un uomo è stato investito dal treno regionale veloce 11528 proveniente da Ancona e diretto a Piacenza e atteso nella stazione manfreda per le 9.39. Il macchinista non ha potuto evitare l'impatto e la persona è deceduta sul colpo. Sul posto si sono precipitati gli uomini della Polizia ferroviaria e i soccorsi del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della vittima.

La circolazione dei treni è stata sospesa dalle 9.40 fino alle 10.30 tra le stazioni di Faenza e Forlì in attesa della rimozione del cadavere e dei rilievi di legge. Per i pendolari è stato attivato un servizio di bus sostitutivi e alcuni treni sono stati deviati sulla linea di Ravenna. Intorno alle 10.30 la circolazione dei treni tra Faenza e Forlì è ripartita su un binario solo a velocità ridotta. I treni a lunga percorrenza coinvolti sono stati Frecciabianca 8803 (con un ritardo di circa 55 minuti), Frecciabianca 8810 (con un ritardo di circa 25 minuti), Intercity 604 (con un ritardo di circa 55 minuti) e Intercity 605 (con un ritardo di circa 50 minuti).

Interessati anche quattro convogli a lunga percorrenza e uno regionale, con ritardi fino a 50 minuti; un regionale è stato deviato via Ravenna, uno cancellato e due limitati nel percorso. Il Regionale 11528 è stato autorizzato dopo circa 70 minuti all’ingresso nella stazione di Faenza da dove i passeggeri hanno proseguito il viaggio con altri treni. Potenziata l’assistenza alle persone in viaggio, in particolare a Bologna, Rimini e Faenza. Distribuiti circa 500 kit con generi di conforto. Dalle 11.15 la circolazione è tornata regolare

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

  • Liberati delle formiche con questi rimedi naturali

  • Punti neri, bye bye: ecco i rimedi per un inestetismo diffuso

  • Forlì senza glutine: ecco 3 negozi dove puoi acquistare gluten free

I più letti della settimana

  • Tragedia a Mirabilandia, muore annegato un bimbo di 4 anni: abitava nel forlivese

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

  • La Regione torna ad assumere: 1.300 posti di lavoro da riempire, al via i concorsi

  • L'estremo saluto a Edoardo, morto a 4 anni: una bara bianca in spalla e un lungo applauso

  • "L'unico amore della mia vita": il ricordo straziante del nonno del piccolo Edoardo

Torna su
ForlìToday è in caricamento