menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il punto sulla Mobilità Sostenibile, Biserna: "Presto i parcheggi di Villa Rovere, Fontanelle e Volta"

Saranno realizzati a breve altri attraversamenti ad alta protezione. Il vicesindaco di Forlì, Giancarlo Biserna, fa il punto sul "Piano Generale di Sviluppo della Mobilità" in vista della Settimana Europea della Mobilità che si terrà dal 16 al 22 settembre

Saranno realizzati a breve altri attraversamenti ad alta protezione. Il vicesindaco di Forlì, Giancarlo Biserna, fa il punto sul "Piano Generale di Sviluppo della Mobilità" in vista della Settimana Europea della Mobilità che si terrà dal 16 al 22 settembre. Tale piano, ricorda il vicesindaco, è articolato sulla realizzazione di piste ciclabili, "zebre sicure", zone 30, ma anche sul trasporto pubblico locale, bike sharing, parcheggi e stazioni di ricarica per le auto elettriche.

"Alcuni Piani come Ricariche, Bike Sharing, linee per gli autobus con nuovo capolinea e riqualificazione del contesto urbano in stazione sono già stati portati a compimento - precisa Biserna - anche se potranno essere comunque implementati. Altri ovviamente sono in progress, avendo comunque visto diverse opere già realizzate". "Altri ancora - continua Biserna - sono vicini alla partenza dei lavori, ed è evidente che non si potrà mai parlate di completamento dei piani, che giocoforza riguarderanno anche gli anni a venire".

Il vicesindaco ricorda che "sono attivi una quindicina di parcheggi in più e stanno arrivando per i prossimi mesi quelli di Villa Rovere, Fontanelle e Volta". "Anche le Zone 30 nuove attuate sono oltre una decina, mentre le principali", chiosa Biserna. Quindi il punto sulle piste ciclabili: "Sono state realizzate quella in   viale Italia, che chiude l' anello della circonvallazione interna; quella di corso Garibaldi; quella San Martino in Strada;è stato completato il percorso Forlì-Castrocaro; la pista pedonale Consolare e la pista ciechi in stazione".

Tra le novità "le piste Bolognesi, Maroncelli, della Torre e Dragoni, mentre l' opera molto prestigiosa per la quale abbiamo avuto riconosciuti insieme a Forlimpopoli un milione di euro dalla Regione (nel bando regionale ci siamo classificati al primo posto) è la pista Forlì-Forlimpopoli, che  ha le procedure tecniche di avvio in corso. Infine il Piano Zebre Sicure, che prevede originariamente una quarantina di attraversamenti ad alta protezione, ne ha visti realizzati finora circa una dozzina. A breve ne  faremo altri".

Biserna conclude ricordando che è stata costituita "la nuova società per la mobilità, F.M.I., per avere una gestione unica più efficace e diretta ed in essa è stato attivato lo Sportello Unico, dove abbianmo concentrato tutte le attività di mobilità, dai permessi d' accesso e vari, riducendo i tempi di emissione ed utilizzando nuovi sistemi gestionali tecnologicamente tra i più avanzati".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento